La via del Mare e dell'Alcamo Doc
Le Strade del Vino Alcamo doc rappresentano quanto di meglio si possa oggi desiderare per trascorrere una vacanza ecologica, enologica e gastronomica. L'itinerario ripercorre millenni di storia, immerso in suggestive cornici naturali. Da visitare assolutamente la Riserva Naturale dello Zingaro, un'area protetta che si allunga su uno spettacolare tratto di costa compresa sul lato occidentale del Golfo di Castellamare, dove si alternano alte pareti di roccia che sprofondano nel blu e insenature che degradano dolcemente verso il mare. Poi c'è l'arte, in particolare quella greca, con i templi e il teatro di Segesta, poggiati in un paesaggio di grande quiete e armonia.  Di sicuro interesse anche il sistema dei Castelli, basti pensare ai Castelli dei Conti di Modica, dei Ventimiglia, di Calatubo ad Alcamo, Calatabarbaro ed Eufemio a Calatafimi, il Castello a mare, di Baida e di Inici a Castellammare. 
Ma anche i centri storici, preziosi scrigni d’arte. Caratteristica e molto diffusa sul percorso è la presenza di Bagli, Ville e Masserie, nonchè le architetture delle Tonnare e dei Mulini ad acqua. Da gustare ed apprezzare l’olio prodotto in questo territorio, i vini ovviamente, i formaggi e i dolci con base di ricotta (tra queste campeggiano le cassatelle).Il Percorso che l’agriturismo Casa Mia - Corleone consiglia:
  • Corleone
  • Alcamo
  • Calatafimi - Segesta
  • Castellammare del golfo
  • Riserva dello Zingaro
  • San Vito Lo Capo